amministrazione

About amministrazione

This author has not yet filled in any details.
So far amministrazione has created 5 blog entries.

Riparazione Strumenti Geomax

Il Laboratorio senzaprisma.it di Torino, sin dai primi tempi, ha stretto una collaborazione Tecnica col Marchio Geomax di strumenti Topografici, diventando il punto di riferimento per tutto il territorio nazionale per le riparazioni e tarature di Stazioni Totali e sistemi Gnss Geomax.

 
Riparazione Strumenti Topografici Geomax – Laboratorio Ufficiale per l’Italia
Il Laboratorio è autorizzato per la Riparazione di Strumenti Geomax quali Stazioni Totali e Gps di tutti i modelli, di cui ne citiamo alcuni:

Stazioni Totali Geomax

ZTS602
ZTS607
ZIPP10
ZIPP20R
ZOOM10
ZOOM20
ZOOM30 PRO
ZOOM35
ZOOM40
ZOOM70
ZOOM80
ZOOM90

Sistemi Gnss Geomax

Zgp800
Zenith10
Zenith20
Zenith15
Zenith25 pro
Zenith35 PRO
Zenith40

Di tutti questi modelli di strumentazione topografica Geomax, disponiamo dei ricambi e accessori originali per effettuare riparazioni entro il periodo di Garanzia, e fuori dallo stesso.
I nostri tecnici esperti nelle Riparazioni di Strumenti Geomax frequentano priodicamente i corsi di aggiornamento presso la Casa Madre.

By |maggio 18th, 2020|Senza categoria|Commenti disabilitati su Riparazione Strumenti Geomax

Stazione Totale Leica-Geomax-Sokkia-Topcon

 

Tante volte i Clienti interessati all’acquisto di uno strumento nuovo o usato chiedono la nostra opinione in merito alla scelta di quale prodotto o meglio, quale marca di stazione totale o sistema Gnss indirizzarsi.

La domanda solita è:”meglio una Stazione Totale Leica, Geomax, opuure Sokkia, Topcon?”

 

Mi chiedono: “è meglio una Stazione Totale Leica Geosystems?” con la convinzione di una scelta sicura abbinando il marchio al sinonimo di Affidabilità e Precisione affermato ormai da decenni.

Altri ci dicono:” mah.. io ho sempre usato Stazioni Totali giapponesi, come le Sokkia, e mi sono sempre trovato bene!”

Molti utenti si rivolgono a noi tecnici riparatori perché nei decenni non ci siamo limitati a vedere le caratteristiche descrittive degli stessi e le specifiche tecniche su un catalogo o quelle raccontate da un venditore, ma per risolvere anomalie e problemi legati alle stazioni totali, abbiamo dovuto necessariamente smontarle, vedendo quindi all’interno e toccare con mano la qualità dei componenti ottici, meccanici ed elettronici.

 
Stazione Totale Geomax, Leica oppure Sokkia-Topcon?
Dopo aver riparato migliaia di Stazioni Totali, negli ultimi 20 anni di susseguirsi delle tecnologie più avanzate un’idea me la sono fatta..

Premetto che si tratta di idee personali e non dogmi assoluti..noi siamo e restiamo dei riparatori di Stazioni Totali, Sistemi Gnss e strumenti di ausilio alla Topografia, non siamo dei Topografi come potresti essere tu, pertanto abbiamo speso più ore in Laboratorio ad un collimatore ottico col cacciavite in mano piuttosto che in cantiere o in campagna.

Pertanto non mi sento di commentare le funzioni del field software installato a bordo della tua Stazione Totale Leica, Geomax, Sokkia o Topcon e decidere quale implementi algoritmi più efficienti ed intuitivi, che comunque , a mio avviso oggi come oggi sono fattori determinati per scegliere il miglior acquisto […]

By |maggio 4th, 2020|Senza categoria|Commenti disabilitati su Stazione Totale Leica-Geomax-Sokkia-Topcon

Kit poligonale

Vi siete trovati di fronte alla necessità di acquistare un kit poligonale per poter effettuare i cambi di stazione con la massima precisione.

Probabilmente avete fatto “un giro” su internet e la varietà dei prezzi ha un divario sporpositato.. si parte da poche centinaia di euro, per kit di centramento forzato di sicura fattura cinese..a superare il migliaio di euro per prodotti che però non avete avuto modo di toccare e sperimentare con mano.. nel dubbio… che strada intraprendere???

 
Devi acquistare un Kit Poligonale per la tua Stazione Totale? Cinese low cost o di Marca?
Innanzitutto bisogna capire se al kit poligonale preferisci dare importanza alla massima precisione o alla comodità dell’adattatore da montare sul tricuspide:

un kit poligonale per Stazione Totale che integra un piombo ottico è sicuramente più preciso, in quanto la possibilità di traguardare la testa del chiodo a terra tramite un’ottica con ingrandimenti consente una centratura sul punto più raffinata
un kit di centramento forzato che integra un piombo laser invece è comoda e veloce in quanto con il semplice gesto di pigiare un pulsante, lo spot laser viene proiettato a terra e non è necessario chinare la schiena più di tanto per vedere il puntino rosso materializzarsi sulla testa del chiodo

 
La sensibilità della livella torica integrata sull’adattatore di un kit poligonale è importante
Occorre prestare attenzione alla sensibilità della livella torica innestata sul telaio dell’adattatore del kit poligonale primo dell’acquisto.

Alcuni prodotti very low cost, integrano livella di cui non è neanche nota la risoluzione..ovviamente se si opta per la precisione assoluta, consiglio di scegliere un modello con la consapevolezza della massima accuratezza della livella per la messa in bolla dell’adattatore.

A mio avviso un buon adattatore, tipo il GZR3 di Leica Geosystems, consente secondo le specifiche del produttore, […]

By |aprile 27th, 2020|Senza categoria|Commenti disabilitati su Kit poligonale

Taratura di un Laser Scanner

Molti utenti ci contattano per sapere ogni quanto è necessario verificare la taratura del laser scanner terrestre che magari hanno acquistato già da un paio di anni.

Alla domanda: ” Ogni quanto è necessario fare la taratura del laser scanner?” non esiste una risposta o una scadenza precisa.

Vediamo insieme perchè.
Ogni quanto occorre verificare la Taratura di un Laser Scanner?
A differenza di un altro sistema, quale potrebbe essere una Stazione Totale o o una Multistation con fuzione di scanner integrato, l’ottica di un laser scanner non ha un reticolo dove l’operatore deve traguardare e regolare la messa a fuoco per collimare il punto che occorre rilevare, ma la scansione avviene in modo automatico.

Stiamo comparando il Laser Scanner con la Stazione Totale, perché quest’ultima è il sistema che in linea di principio ne riassume a titolo molto esemplificativo il funzionamento.

Un raggio laser, modulato in fase o a tempo di volo – esattamente come capita con le Stazioni Totali – viene emesso dal “baricentro di misura” dello strumento. Il distanziometro è in grado di recepire la distanza inclinata tra lo strumento e la superficie colpita in un punto ben preciso con precisione millimetrica.

A differenza però della Stazione, dove i punti vengono collimati uno ad uno dall’operatore, all’interno del Laser Scanner un inseme di specchi rotanti a velocità elevata, consente di effettuare una scansione di più punti e restituire una nuvola di punti che va poi elaborata per la restituzione del progetto.

Pertanto l’interazione dell’operatore con il Laser Scanner è limitata alla messa in bolla sul treppiede e l’accensione dello stesso.

Non sono pertanto necessarie durante la Taratura del Laser Scanner operazioni di messa a punto del cannocchiale come l’assetto del reticolo che è la lente dietro l’oculare…semplicemente perchè l’oculare non c’è!!!!

 
Quali […]

By |aprile 18th, 2020|Senza categoria|Commenti disabilitati su Taratura di un Laser Scanner

Taratura Gps per la Topografia | Quando è necessaria?

Se possiedi un GPS topografico, o meglio un sistema GNSS, che traccia più costellazioni come Gps, Glonass, Beidou e Galileo, ti sarai chiesto se e quando è necessario far verificare lo stato di taratura del tuo Gps topografico.

Ebbene non esiste una risposta secca, in quanto un Gps topografico, differentemente dai teodoliti o dalle Stazioni Totali integrate, che sono costituite prettamente da un mix di parti ottiche, meccaniche ed elettroniche, è prevalentemente composto da schede e circuiti elettronici.

 
TARATURA DI UN GPS TOPOGRAFICO – MEGLIO PARLARE DI MANUTENZIONE DEL GPS?
Credo sia più corretto parlare di Revisione del GPS topografico, o Manutenzione del GPS, in quanto al termine Taratura del Gps mi viene da associare un insieme di operazioni di messa a punto e regolazioni, che come per le Stazioni Totali, vanno eseguite al collimatore con il cacciavite in mano.

Non escludo il fatto che anche quando ricevo un sistema GNSS, per farne la taratura, il cacciavite sia un tool fondamentale, ma serve per lo più ad aprire la calotta superiore per accedere alla scheda di misura, per poter aggiornare il firmware del Gps alla nuova release migliorando la tracciabilità dei satelliti.

Solitamente infatti la manutenzione ordinaria di un sistema GNSS, prevede i seguenti step:

Aggiornamento del firmware del Gps
Verifica e correzione del Centro di Fase dell’antenna Gps (GNSS)
Verifica delle connessioni e interfacce del sistema
Configurazione del modem GPRS per la correzione RTK
Verifica della radio UHF interna al GPS , se prevista, per l’utilizzo in modalità Base e Rover
Verifica del sistema di alimentazione
Verifica delle porte di uscita e Bluetooth
Test di tracciamento dei satelliti delle varie costellazioni Gps, Glonass, Beidou, Galileo, SBAS

AGGIORNAMENTO FIRMWARE GPS LEICA, GEOMAX, SOKKIA, TOPCON E MOLTI ALTRI MARCHI
Aggiornare il firmware di un Gps, è un’operazione fondamentale per mantenere sempre la […]

By |aprile 12th, 2020|Senza categoria|Commenti disabilitati su Taratura Gps per la Topografia | Quando è necessaria?